Istituto Comprensivo "Monsignor Saba" Elmas

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
docenti


CRSEM

E-mail Stampa PDF

 

Mercoledì 2 Maggio 2012 alle ore 17:00 nell'Aula F (piano terra),  presso il Dipartimento di Matematica e Informatica, via Ospedale,72- Cagliari,  prof. Stefano Meloni terrà un seminario: Sistemi di valutazione degli apprendimenti: le indagini nazionali (INVALSI) e internazionali (OCSE-PISA). Le prove di Matematica. Il seminario è rivolto agi insegnanti di ogni ordine e grado

 

 

Mercoledì 7 Marzo 2012 ore 17.00

Dipartimento di Matematica a cura di Nicola Marras - Appassionato collezionista ed esperto di macchine calcolatrici

Tema: Aspetti di calcolo in alcune macchine matematiche della seconda metà dell'800 e primi del 900

Pascalina Webb Adder, Adix e Addometer, Aritmografo e Abaco di Lalanne

 

 

Il Centro Ricerca Sperimentazione Educazione Matematica

informa che

Venerdì 20 Gennaio 2012 alle ore 17.00

presso il Dipartimento di Matematica e Informatica,

in via Ospedale 72, a Cagliari

il prof. Cristoforo Bozano

terrà un seminario su

"Trasversalità e verticalità nel curricolo di Matematica"

Il seminario fornirà esempi rivolti ad insegnanti

della scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria

Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Aprile 2012 20:27
 

Matematica

E-mail Stampa PDF

Rally di matematica

 

Campionati internazionali di giochi matematici 2012

 

Invito partecipazione 20° Rally Matematico Transalpino

 

Comunicazioni ai Docenti e ATA

E-mail Stampa PDF

Comunicazioni ai Docenti e ATA


Questionario autovalutazione Docenti

Questionario ATA

Separatore

Corso di formazione sul bilinguismo

e l’uso della lingua sarda veicolare nella didattica curricolare

Corso bilinguismo

Separatore

OGGI È IL 5 OTTOBRE, GIORNATA MONDIALE DEGLI INSEGNANTI!

InnovascuolaIstituita dall’Unesco nel 1994, la Giornata mondiale dell'Insegnante si celebra ogni anno il 5 ottobre in oltre 100 Paesi, per segnalare a governi e opinione pubblica la necessità di valorizzare il ruolo dei docenti nel percorso di formazione ed educazione delle nuove generazioni.

Il comunicato della CislScuola:
Quest'anno, in occasione della giornata mondiale degli insegnanti, i membri della I.E. (Internazionale dell’Educazione) si stanno mobilitando in tutto il mondo per evidenziare il ruolo fondamentale dei docenti per realizzare una formazione di qualità. La qualità dell'istruzione e della formazione è minacciata in numerosi paesi, in ogni parte del mondo(Leggi tutto).

Separatore

Sardegna RicercheRegione Sarda

Corso di formazione per insegnanti della scuola primaria

School

separatore

Nuove prospettive di ricerca sui disturbi dello spettro autistico: 
genetica, ambiente, nuovi criteri diagnostici

Workshop

separatore

Prove INVALSI

separatore

Regolamento concernente la disciplina della Vigilanza sugli alunni

Pianificazione generale dell’organizzazione della vigilanza

separatore

World Forum For Child Welfare

World forum 2012 - International Forum For Child Welfare Napoli, 26-29/11/2012

La famiglia, l'infanzia, l'educazione al centro delle nuove sfide dello sviluppo sociale:

scenari globali, migrazione e cittadinanza attiva

separatore

Mercoledì 23 Maggio 2012 alle ore 17:00 nell'Aula F,


presso il dipartimento di Matematica e Informatica, via Ospedale,72- Cagliari

prof. Sandro Deplano-Cagliari terrà un seminario dal titolo:

Dalle pavimentazioni al teorema di PICK misura delle superfici

Un laboratorio per scoprire la matematica.

Il seminario è rivolto agi insegnanti di ogni ordine e grado


separatore

Piano annuale delle attività 2011-2012

Piano annuale delle attività (dettaglio Scuola secondaria di primo grado)

separatore
European Trade Union Committee for Education

Restituzione Dati Questionario ETUCE: European Trade Union Committee for Education

 

I dati originali (in inglese) dei risultati del questionario

 

La sintesi (traduzione a cura della Prof.ssa Patrizia Manca)

ETUCE: EUROPEAN TRADE UNION COMMITTEE FOR EDUCATION SI OCCUPA DI SALUTE E DI SICUREZZA DEI DOCENTI ORGANIZZANDO SEMINARI E CONFERENZE LEGATE ALLO STRESS A CUI SONO SOTTOPOSTI GLI INSEGNANTI SUL POSTO DI LAVORO .

ED ESSENDO LE SCUOLE, ISTITUZIONI EDUCATIVE PER GIOVANI STUDENTI, LO STRESS DEI DOCENTI NON E’ DA SOTTOVALUTARE IN QUANTO COLPISCE, NON SOLO GLI INSEGNANTI, MA INDIRETTAMENTE  ANCHE GLI ALUNNI MINANDO L’EFFICACIA  E LAQUALITA’ DELL’EDUCAZIONE IMPARTITA.

L’INDAGINE IN QUESTIONE RIGUARDA APPUNTO LO  STRESS DA LAVORO DEI DOCENTI: E’ UN’ INDAGINE EUROPEA CHE MIRA A VALUTARE L’IMPATTO CHE LO STRESS CREA NEI  DOCENTI SUL POSTO DI LAVORO.

L’ISTITUTO COMPRENSIVO DI ELMAS HA PARTECIPATO CON ALTRE 500 SCUOLE DEI 27 PAESI EUROPEI PIU’ 3 PAESI EFTA (EUROPEEAN FREE TRADE ASSOCIATION : ISLANDA, LICHTENSTEIN,NORVEGIA E CONFEDERAZIONE SVIZZERA)ALL’INDAGINE TENUTASI NEI MESI DI MAGGIO/GIUGNO 2011

LA SCUOLA HA RICEVUTO UNA RELAZIONE ( SIA CARTACEA CHE IN CD)CHE CONTIENE I RISULTATI DI QUESTO SONDAGGIO METTENDO A PARAGONE TUTTI I DOCENTI PARTECIPANTI SIA A LIVELLO LOCALE CHE NAZIONALE ED EUROPEO

IN PASSATO MANCAVANO STRUMENTI VALIDATI E FACILMENTE APPLICABILI QUALI I QUESTIONARI PER VALUTARE LO STRESS MENTALE DEL PERSONALE NEI DIVERSI POSTI DI LAVORO

UNO DEI VANTAGGI DEI QUSTIONARI,CHE PONGONO DOMANDE DIRETTE AI LAVORATORI, STA NEL FATTO CHE SI POSSANO RILEVARE ADEGUATI DATI SULLA SITUAZIONE LAVORATIVA E SULLO STRESS, ANCHE QUELLI CHE NON POSSONO ESSERE VALUTATI DA ESPERTI ( ES: IL SENSO DI COMUNITA’). L’UNICO LIMITE DEL QUESTIONARIO E’ CHE ESISTE SEMPRE UN FATTORE SOGGETTIVO NELLA VALUTAZIONE DELLA SITUAZIONE LAVORATIVA.

IL QUESTIONARIO E’ DIVISO IN 4 PARTI: A-B-C-D OGNI DOMANDA HA 5 POSSILI RISPOSTE: LA PRIMA E’ SEMPRE IL VALORE MASSIMO (SEMPRE-ASSOLUTAMENTE SODDISFATTO, PIENAMENTE D’ACCORDO ETC…,MENTRE L’ULTIMA RAPPRESENTA IL VALORE MINIMO   ( MAI, ASSOLUTAMENTE INSODDISFATTO, FORTEMENTE IN DISACCORDO ETC…)

A: DOMANDE DI CARATTERE PERSONALE

B: RAPPORTO LAVORO (RAPPORTI TRA COLLEGHI –DIRIGENTE) E VITA PRIVATA

C: ANDAMENTO DELLE LEZIONI, RAPPPORTI SCUOLA-FAMIGLIA, MATERIALE A DISPOSIZIONE, SPAZI, ESPERTI  INTERNI ED ESTERNI

D: VALUTAZIONE DELLA PROPRIA POSIZIONE LAVORATIVA

IL PUNTEGGIO MASSIMO E’ 100 PUNTI,  IL MINIMO 0

 

 

RISULTATI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO DI ELMAS:

RICHIESTE

Le richieste quantitative sono considerate di poco peso rispetto alle altre scuole del paese

Le richieste emotive sono più basse  rispetto sia a quelle a livello nazionale che internazionale

La richiesta di nascondere le emozioni sono particolarmente basse rispetto alle altre scuole del paese

La privacy sul conflitto di lavoro che descrive l’equilibrio tra il lavoro e la vita privata è altamente più basso nella nostra scuola

 

INFLUENZA E POSSIBILITA’ DI SVILUPPO

Influenza sul lavoro è essenzialmente migliore paragonata alle altre scuole del paese

Le possibilità di sviluppo sono migliori rispetto  alle altre scuole del paese

Il significato che assume il lavoro ha una priorità maggiore rispetto al paese

Il coinvolgimento sul posto di lavoro è evidentemente più alto rispetto alle altre scuole del paese

RELAZIONI SOCIALI E LEADERSHIP

 

La prevedibilità è valutata molto meglio rispetto alle altre scuole del paese

La chiarezza dei ruoli  si presenta visibilmente meglio  rispetto alle altre scuole del paese

I conflitti di ruolo sono percepiti in maniera inferiore rispetto alle altre scuole del paese

La qualità della leadership è particolarmente alta rispetto alle altre scuole del paese

Le docenti hanno manifestato la presenza di un significativo supporto nel loro lavoro

Il feedback è valutato sostanzialmente meglio rispetto alle altre scuole del paese

Le relazioni sociali appaio distintamente migliori rispetto alle altre scuole del paese

Il senso di comunità è visibilmente migliore rispetto alle altre scuole del paese

Il fenomeno del mobbing è visibilmente meno pronunciato rispetto alle altre scuole del paese

 

ULTERIORI ASPETTI

 

Gli aspetti ulteriori quali: fiducia, giustizia ed insicurezza hanno ottenuto i seguenti risultati:

FIDUCIA E GIUSTIZIA appaiono distintamente meglio rispetto alle altre scuole del paese

INSICUREZZA SUL LAVORO è percepita evidentemente come più bassa rispetto alle altre scuole del paese

 

ESITI:

INTENZIONE DI ABBANDONARE: è di rado menzionata rispetto alle altre scuole del paese

LA SODDISFAZIONE DEL PROPRIO LAVORO: è evidentemente migliore rispetto alle altre scuole del paese

LO STATO GENERALE DI SALUTE: è visibilmente più alto rispetto alle altre scuole del paese

COPENHAGEN BURNOUT INVENTORY(Personal burnout is a state of prolonged physical and psychological exhaustion)è evidentemente un minimo problema rispetto alle altre scuole del paese

LO STRESS COGNITIVO: è poco percepito rispetto alle altre scuole del paese

LA SODDISFAZIONE DELLA VITA DI OGNI GIORNI:  è considerevolmente più alta rispetto alle altre scuole del paese


ASPETTI SPECIFICI RELATIVI AI DOCENTI:

DISTURBO DURANTE LA LEZIONE, IL CHIASSO sono considerati poco problematici rispetto alle altre scuole del paese

LE OPPORTUNITA’ DI RELAX sono considerate lievemente meglio rispetto alle altre scuole del paese

I CONFLITTI CON I GENITORI sono simili rispetto alle altre scuole del paese

IL SUPPORTO DELLA FAMIGLIA è valutato più positivamente rispetto alle altre scuole del paese

L’ATTREZZATURA A SCUOLA è visibilmente migliore rispetto alle altre scuole del paese

LA QUALITA’ DELLE CONFERENZE E DEGLI INCONTRI è altamente superiore rispetto alle altre scuole del paese

IL MATERIALE PER LE SINGOLE DISCIPLINE è valutato considerevolmente meglio rispetto alle altre scuole del paese

L’ABUSO VERBALE non è stato neanche menzionato

LA VIOLENZA FISICA è risultata assente

Ultimo aggiornamento Domenica 29 Giugno 2014 15:30
 



Banner
Banner
Progetto Vales
Banner
Banner
Scuolanext
Banner

ACCEDI

Chi è online

 17 visitatori online

CALENDARIO

agosto 2014
lmmgvsd
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031